[Guida Gratuita] 10 consigli per vivere una vita più sana e felice con la tecnologia

ANTS & Digital Detox, un progetto per allenare corpo e mente

Quando si parla di benessere non si parla mai solo di allenare lo spirito, o solo il corpo. Anzi, il massimo beneficio si può ottenere solamente grazie alla compresenza e alla sinergia di questi due elementi. Ne sono convinti ANTS e Digital Detox, che insieme alla realtà HUMAN COMPANY (leader  nell’ospitalità all’aria aperta) hanno dato vita ad un progetto unico, capace di coniugare l’allenamento fisico a quello della mente.

Oggi siamo ancora qui a parlare di Digital Detox, a riprova del fatto che l’equilibrio digitale non è una questione di poco conto, lontana anni luce dai nostri piccoli orizzonti.

Basta guardarsi intorno: molti di noi non sono in grado di rapportarsi nel giusto modo con la tecnologia, o non vogliono ammetterlo, ma l’uso che ne stanno facendo li priva di energia, tempo e vitalità.

Tutti noi, persino io che scrivo, abbiamo avuto a che fare con un amico, un parente, un partner smartphone-dipendente, e magari da soli non siamo stati in grado di cambiare questa situazione.

Lo smartworking in tutto questo non ha aiutato: chiusi in casa per mesi, siamo stati abbagliati dai nostri schermi colorati e ci siamo lasciati attraversare dal tempo che passava, fermi, in attesa che tutto finisse.

Abbiamo reagito con la passività al fascino insidioso dei social, delle mail, dei videogiochi, dando le spalle a chi ci è vicino e al nostro stesso benessere.

Con la chiusura dei confini, di piscine e palestre, molti non hanno avuto la possibilità o la voglia di fare movimento, né hanno potuto mantenere un qualsivoglia contatto con il mondo naturale, indispensabile e necessario.

Le persone hanno smesso di mangiare bene, di dormire bene e hanno lasciato che i dispositivi tecnologici prendessero il sopravvento sulla loro quotidianità.

Serve una visione d’insieme

Se tutte queste cose sembrano a prima vista elementi separati, in realtà, secondo una chiave di lettura olistica, sono tutte componenti necessarie e complementari per raggiungere il nostro benessere fisico e mentale. Perché è di questo che si tratta: non di comparti stagni, ma di un unico corpo che crea un dialogo, una connessione fra se stessi e il mondo esterno attraverso il movimento fisico e lo sviluppo della sensorialità.

Un interessante progetto ha di recente dato una risposta forte e chiara al bisogno di benessere e di movimento degli individui. Si chiama ANTS, ed è un acronimo che sta per “Attività, Natura, Training, Sense”.

L’idea di ANTS

L’idea nasce con il desiderio di diffondere il più possibile informazioni utili riguardo il benessere legato alle performances sportive. Dallo studio di oltre 2 milioni di test eseguiti su atleti professionisti ha evidenziato come il fattore più importante e direttamente correlato con la performance e la prevenzione di infortuni sia l’efficienza delle entrate sensoriali.

E’ emerso che gli atleti con le migliori performances non fossero quelli con una maggiore risposta motoria (forza, velocità, agilità, resistenza, esplosività ecc.), ma piuttosto coloro che avevano ottenuti i valori assoluti più alti nei test delle entrate sensoriali.

Ne deriva che l’allenamento dei sensi sia un’importante risorsa per il mantenimento e il recupero di un alto livello di benessere, grazie soprattutto alla stimolazione della plasticità cerebrale.

Ma cosa si intende per plasticità cerebrale?

La plasticità cerebrale è una caratteristica peculiare del cervello che gli permette di modificarsi strutturalmente e funzionalmente in base alle necessità.

Questa proprietà è fondamentale per l’adattabilità del corpo, per l’apprendimento, la memoria, lo sviluppo e la rigenerazione cerebrale. Al contrario di come si è sempre pensato, gli ultimi studi scientifici dimostrano che questa proprietà del nostro cervello non viene persa con l’avanzare dell’età ma viene persa con la semplice mancanza dei “giusti” stimoli.

A come Attività

Le attività che propone il team sono studiate appositamente per stimolare le entrate sensoriali allenando e migliorando il cervello.

N come Natura

La natura è il mezzo fondamentale per avere accesso ad alcuni stimoli essenziali. Il suo continuo mutare richiede capacità di adattamento alle diverse situazioni e reattività.

Uno dei problemi dei nostri giorni è che la maggior parte delle attività quotidiane viene svolta in ambienti in cui la natura è poco diffusa. Ecco perché ANTS si propone di svolgere le proprie attività all’aria aperta, per promuovere e valorizzare, fra l’altro, il territorio in cui ci si trova.

Essere a contatto con la natura aiuta il cervello a ricevere stimoli positivi ancora più potenti rispetto ad attività che possono essere svolte in ambienti “chiusi”. La natura è imprevedibile e in continua mutazione, quindi obbliga il corpo e il cervello, a rimanere plastici, adattabili e flessibili.

T come Training

Allenamento non solo fisico, ma un sistema di training sensoriale che sviluppa un fisico altamente efficiente per affrontare le necessità della vita quotidiana.

S come Sense

I nostri sensi sono il canale attraverso cui il cervello viene stimolato nel modo giusto per rimanere in salute e giovane.

Abbiamo detto però che l’equilibrio si ottiene bilanciando diversi fattori, non solamente quelli legati al movimento fisico. Secondo ANTS:

L’energia vitale è il prodotto di movimento, alimentazione, recupero. Se anche solamente uno di questi elementi ha valore zero, il risultato finale sarà pari a zero; se per esempio mangi bene e fai molto movimento, ma la notte non dormi, allora la tua energia diminuirà fino alla sua completa scomparsa. È quindi necessario che le tue abitudini quotidiane contribuiscano a migliorare il più possibile ognuno di questi elementi. 

L’armonia tra questi tre fattori permette di esprimere la nostra energia vitale al 100%.

E non dimentichiamo il divertimento: biologicamente parlando, divertirsi stimola il rilascio delle endorfine, che qualcuno di noi potrebbe conoscere con il nome di “ormone della felicità“. Nomen omen. Perché nella vita possiamo e dobbiamo divertirci di più.

La nostra proposta

In collaborazione con questa straordinaria realtà, Alessio Carciofi di Digital Detox si propone di coniugare tutti gli aspetti che ANTS ha a cuore con un’ulteriore tessera del puzzle del benessere: l’equilibrio digitale.

E’ infatti indispensabile potersi prendere una pausa dalla routine quotidiana e mettere un po’ di distanza fra noi e i nostri problemi per poter mettere di nuovo a fuoco cosa davvero conta, per distinguere i comportamenti buoni dalle abitudini nocive che ogni giorno ci allontanano dai nostri obiettivi a lungo termine. Per guardare i nostri smartphone, tablet e pc arricchiti di una nuova consapevolezza.

I retreats saranno della durata di 4 giorni (e 3 notti) e si svolgeranno nella cornice delle colline del Chianti, circondati da chilometri di natura. La struttura in cui si alloggerà sarà il Norcenni Girasole Village a Figline Valdarno (FI).

Sono previsti 2 weekend all’insegna del wellbeing: dal 10 al 13 giugno e dal 9 al 12 settembre.

Cosa è incluso nei pacchetti

3 notti in casa mobile / Villa Norcenni
3 colazioni
1 pranzo
2 cene

Fra le attività che ANTS propone e include ci saranno:

  • E-BIKE TOUR
  • PRANZO BENDATI
  • CENA in SILENZIO
  • 3 HEALTHY SNACKS
  • ANTS TRAINING
  • WELLNESS TEST
  • ACCESSO ALL’AREA

Di seguito il programma giorno per giorno:

  • 1° Giorno
    • h.17:00 Arrivo dei partecipanti
    • h.20:00 Cena in silenzio
    • h 21:30 Buonanotte
  • 2° Giorno
    • h.07:30-08:00 Sveglia
    • h.08:00-09:00 Colazione meditativa
    • h.09:30-12:30 Attività ANTS all’aria aperta
    • h.12:30-14:30 Pranzo bendato
    • h.14:30-15:30 Ricarica
    • h.15:30-17:30 Benessere digitale
    • h.17:30-19:30 Gioco e divertimento
    • h.20:00 Cena
    • h.21:30-22:30 Night Unplugged
    • h.22:30 Buonanotte
  • 3° Giorno
    • h.07:30-08:00 Sveglia
    • h.08:00-09:00 Colazione meditativa
    • h.09:30-12:30 Attività ANTS all’aria aperta
    • h.12:30-14:30 Pranzo bendato
    • h.14:30-15:30 Ricarica
    • h.15:30-17:30 Benessere digitale
    • h.17:30-19:30 Gioco e divertimento
    • h.20:00 Cena
    • h.21:30-22:30 Night Unplugged
    • h.22:30 Buonanotte
  • 4° Giorno
    • h.07:30-08:00 Sveglia
    • h.08:00-09:00 Colazione meditativa
    • h.09:30-12:30 Debriefing e partenza dei partecipanti

Per avere ulteriori informazioni, visita il sito dedicato cliccando >> QUI!

Non aspettare! Inizia subito il tuo percorso verso il benessere scaricando i nostri consigli per migliorare la propria routine, è gratuita! Eccola QUI!

Photo by user6697855 and massimilianoagati on freepik

Lascia un commento